Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2009

che dire..

Ma perchè diavolo mai certa gente non sta zitta? non se la smette di vaniloquiare? E per qual motivo non cambiano strada e me le ritrovo sempre avanti certe persone?  Cavolo certe giornate prendono davvero una piega pessima. E tutto mi stressa!!!! E ormai son nervoso, e con la testa vuota.

manipolare un sogno

AAAAA ho appena sterminato una zanzara!!! ma si può?! di già?!?! mi piace l'inverno solo perchè la notte posso dormire senza quel fastidioso ronzio che mi fa diventare isterico!!!e invece, sono già qua? cazzo, certo quella palude che s'è fatta dopo le piogge di questo periodo dietro casa, non aiuta, ma cazzo no!!!!!! consigli? A parte questo, approfittiamone per scrivere qualcosa di sensato, prima che perda sangue e lucidità... Noto anch'io che per certi versi la febbre mi giova; non so, sarà un maggior grado di comprensione della mia testa, o semplicemente l'aver il tempo per non far nulla, in cui oziare necessariamente perché non riesco a far nient altro. Comunque, questi giorni mi ricordo qualche sogno che ho fatto, anche se ormai me li sto già scordando, ma hanno resistito più del solito... Ho notato che la notte, ad un certo punto divento cosciente, e che quando il sogno prende una via tragica di morte o qualche catastrofe verso di me, acquisto improvvisa consapevole…

oltre i limiti della conoscibilità umana

Tu sai essere sereno e luminoso. Sai agitarti d'improvviso e mostrare la tua forza; fai espressioni cupe, o talvolta tempestose. Mostri ogni sfaccettatura del tuo carattere. Persino di notte, tra mille lampi e tuoni riesci a essere sempre te stesso. Non cambi mai perchè qualcuno te lo dice; non ti mostri diverso solo per desideri altrui di cambiarti. Tu sei così...

Ogni tuo stato d'animo è a se stante. Non ti mischi, o confondi, o perdi contatto con te stesso. E poi guardandoti, quel blu sterminato, mi sembra di alzare me stesso per cercare quel punto fino al quale riesco a guardarti dentro. E più vado a fondo con lo sguardo, più mi sembra di alzarmi ed elevarmi, fin dove? verso l'infinito e oltre...
[foto scattata da me medesimo]

ps. la mia febbre persiste, alti e bassi; vado avanti a medicine e, se me lo comprano, a sciroppo. Prossima settimana mi arriva il letto nuovo! finalmente perchè l'attuale ha più doghe spazzate che altro, e per la mia schiena è una tortura!!! Bu…

sconfitta degli ideali...

Quando ero piccolo, il mondo era circondato da una strana illusione. Tutti credevano e volevano credere che un mondo senza guerre fosse possibile, che bisognava lottare per quello scopo.
Oggi mi vedo circondato da idee opposte. Tutti vogliono la guerra, tutti vogliono picchiare... E quel che è peggio è che nessuno pensa più alla pace; sembra rimasta una fantasticheria da bambino. ormai la guerra sta bene a tutti, e nessuno si pone domande sulle cause, su chi alla fine abbia un minimo di ragione; sul perchè il mondo non faccia nulla e attenda stando a guardare, senza nemmeno condannare l'uso di una bomba, per di più al fosforo...
Ho visto una formica,
in un giorno freddo e triste,
donare alla cicala
metà delle sue provviste.

Tutto cambia: le nuvole,
le favole, le persone...
la formica si fa generosa...
è una rivoluzione!

vicks, febbre e sabato...

Ho passato tutta la giornata a letto; senza dormire molto, ma col dolore anche nel solo aprire gli occhi; per la verità, anche tenerli chiusi...Mi sarò alzato solo un paio di volte. Dopo un 39,4 la temperatura è scesa un pochino...cavolo stavo bollendo..volevo farmi un uovo sulla fronte...e poi bollire qualche carotina...( merito della tachipirina e del clavulin!!! )
ma che dolore qualsiasi cosa!!!! mi sembra di avere tutte le ossa incrinate! non posso stare su un fianco..o seduto.. su qualsiasi parte mi poggio..DOLOREEEEEE e la mia mammina non c'è. Sono usciti e tornano domani... e chi mi spalma il vicks???!!!! Solo io, povero bimbo, con mia nonna che mi stressa!!!! la prenderei a padellate in faccia finche non finisce a terra!!! Comunque non riesco molto a stare in piedi...ma almeno uscendo dal forno del letto, mi è scesa... Non sono molto lucido.. Dovrei stare a dieta, ma ho mangiato un bel cornettino col cioccolato! ho bisogno di zuccheri vero??? ditemi di si!!! Non sarà mica colpa d…

Cerchio, cerchio alla testa

Che giornate..
Ho continuamente un mal di testa allucinante; mi sdraio sul letto e sento la testa comprimersi per il pulsare del sangue, dolore.
Non ho idee in questi giorni. Non riesco a scrivere. Non mi concentro. Cerco solo di studiare per riuscire a fare qualche esame; ci riuscirò?     Più di questo per ora non riesco...

[foto scattata da me medesimo, di me medesimo]

Vero come la finzione

Un vecchio compì 98 anni 

Vinse alla lotterie e morì il giorno dopo
È una mosca nera nel tuo Chardonnay
È un assoluzione della pena di morte due minuti troppo tardi
È ironico,non credi
È come la pioggia il giorno del tuo matrimonio
È un giro gratis quando hai già pagato
È il buon consiglio che non hai seguito
E chi ci avrebbe pensato,funziona
Mr Gioco Sicuro aveva paura di volare
Fece la valigia diede il bacio d’addio ai suoi figli
Aspettò tutta la vita per prendere quel volo
E mentre l’aereo si stava per schiantare lui pensò
"bene non è perfetto"
ed è ironico,non credi?
È come la pioggia il giorno del tuo compleanno
È un giro gratis quando hai già pagato
È il buon consiglio che non hai seguito
E chi ci avrebbe pensato,funziona
La vita ha un bel modo di infierire su di te
Quando pensi che tutti è okay è tutto sta andando bene
E la vita ha un bel modo di aiutarti
Credi che tutto sia andato male e tutti ti scoppi sulla faccia
Un ingorgo quando sei già in ritardo
Un cartello “no smoking”durante la tua…

La vita! ecco la nostra meta, ecco la nostra ossessione

noi italiani tolleriamo e pratichiamo tutto il giorno una quantità di peccati mortali e di azioni disoneste e la dissimulazione, l'arte sopraffina dei sottintesi, l'astuzia volgare sono un esempio in tutte le relazioni della nostra vita privata e pubblica. [...] l'ipocrisia è cosi consustanziale al nostro porco carattere di popolo guasto nel midollo dal dispotismo, che anche gli uomini più schiettamente alieni dal costume generale si integrano così della brutta pece, talvolta senza averne coscienza. Viva la patria purché non l'abbia troppo fra i piedi e non sia  obbligato ad ogni istante a servirla come giurato, come elettore, come contribuente, come soldato. Tutto ciò mi disgusta; e non è nemmeno tutto...

E gira tutto intorno alla stanza, mentre si gioca...

Cosa faccio?


Cosa non faccio?
Cosa penso?
Cosa non penso?
La mia mente e' un delta e porta dove niente
+ niente = niente

+ niente = niente
+ niente = niente
+ niente = Tutto
Fatto Di Niente

OTTO-NOVE-DIECI
fa uguale perchè tempo
non mi da pace in ogni caso
E' forse la bandiera bianca?
Si e no, ma non ha importanza
Guarda! La sveglia segna due del giorno:
e' quando il sole danza
Non c'e' nulla in me che avanza
E oggi e' uguale e a ieri
E oggi e' uguale all'altro ieri
E sarà domani
a fare fuori Tutto
Fatto Di Niente

Tempo e' un treno che passa
e non e' un dramma
dire che e' vero
ma si sa che ci manca la faccia
(quella giusta!)
per prenderlo al volo

E non cessa di girare la mia testa in mezzo al mare
Quanti ricordi, da piccolo, giravo giravo giravo: gli altri se volevano salire, dovevano farlo mentre tutto intorno a me girava.
Chissà perchè mi sarà tornata in mente quella giostra; è stato il raptus di un momento e anzi non me ne sono dimenticato, come accade per l'80% d…

Tra una cosa e l'altra: House serie 5!

Per ora sono gasato. Mi son visto le nuovissime puntate di doctor House, in inglese e con gli ovvi sottotitoli in italiano; altrimenti col cavolo che ci capivo qualcosa. Cavolo ma la quinta serie è stupenda!! Almeno le prime 12 puntate che la fox ha trasmesso negli USA. Che posso dirvi, rovinandovi la sorpresa; vediamo: il padre di House muore; Wilson prima se ne va dalla clinica, poi decide di tornare; la Cuddy vuole adottare un figlio, con degli intoppi ma alla fine sembra riesca; le condizioni di 13 si aggravano e comincia una cura sperimentale condotta da Foreman, e cominciano a trescare; House tresca con la Cuddy e non si sa dove arriveranno... Bhe vi ho rotto le palle abbastanza... Poi adoro quei monologhi pseudo esistenziali, ricchi di cinismo e realtà, quei confronti con la morte, con le persone; mi sembra di sentire molte cose come mie. Poi è cosi stronzo...
E che dire... 13 cazzo quanto sei figa! Come potete resisterle guardandola negli occhi? Una foto, uno sguardo indirizzato …

I buchi del formaggio sono frutto di batteri che rilasciano anidride carbonica. I vuoti umani saran mica causati da scoregge?

Un momento come tanti, un giorno come tutti; mentre vagavo, sentivo un profumo. Un odore mai sentito, eppure da sempre cercato, immaginato, sentito. Da dove viene? Non riesco a rendermene conto. Sembra ovunque.Ma cos'è? Ah ecco, viene da li; da quell'angolo che sembra putrido come una ferita infetta.Perchè non riesco a far altro che andargli incontro? Mi fa pensare a tutto ciò che ho sempre cercato. Che avrei sempre voluto. Esco; mi apro al mondo, e tento di raggiungerlo. Ma il mondo non sopporterà questo mio gesto. Si ribellerà. Interpreterà il mio come un gesto di sfida; di sovvertimento dell'ordinaria monotonia. Come uno spiraglio per uscire da uno schifo onnipresente e.. E non riuscirò a raggiungerlo. No, non era per me. Eppure mi sarebbe bastato un pezzettino soltanto di quella meraviglia. Di quell'essenza divina. E persi la vita cercando quella felicità.

[ps. non dite meglio perderla cercando di raggiungerla, che non averci nemmeno provato ecc... odio le solite fras…

300 minuti in sincronico disaccordo

Luce nella notte, ti cerco e non ti trovo.Lune nella notte, ti vedo e m'illudo. Mi confondo. Luce della notte, sei solo un riflesso. Mi specchio e tu , luce, non ci sei.

quotidiana follia: all made in Italy

L'altro giorno mi trovavo per caso a guardare la televisione e guarda caso... Mi trovo avantia agli occhi le immagine delle stragi di via D'amelio e dello svincolo di Capaci... Vedere bottiglie di champagne saltare. I miei pensieri volano immediatamente alle creitiche che ebbe quella serie quando si pubblicizzava la sua messa in onda; come ultimamente accade in Italia: chi elogia, e chi critica, ma lo fan per partito preso, non sulla base di idee e commenti costruttivi...come in ogni cosa del resto. Guardare quelle immagini mi ha profondamente sdegnato, ma che vogliamo farci, queste robe culturalmente elevate, son diventate il nostro modello di società, di civiltà: facciamo festa. Si snaturano le istituzioni di quella che dovrebbe essere la nostra Repubblica, ma non frega un cazzo a nessuno. Però quando paghi le bollette te la prendi con chicche sia. Tu, proprio non vuoi capire. Continua a farti prendere per il culo. Contento tu, contenta la tv. Contenti tutti. E per quale fottutiss…

All'ombra dell'ultimo sole...

"Pioniere tra i miei lettori. se non fosse stato per lui sarei rimasta chiusa nell'autismo dei miei vaneggiamenti. sono molto legata a questo blog, in cui stregattoesprime il suo pensiero in modo delicato ed acuto su ciò che vive dentro ed intorno a lui!"

Ringrazio Maya per questo carinissimo gesto!
Un grazie anche a Myriam